Dal 2001, anno della sua fondazione, Invemet non ha smesso di crescere ed espandersi, e vogliamo farlo ancora!

Benvenuti in Invemet

Il principale riciclatore di catalizzatori esausti in Italia e tra i maggiori in Europa, Invemet è il partner ideale di autodemolizioni, officine meccaniche, piccoli e grandi raccoglitori, nonché aziende di recupero dei metalli, ma anche costruttori di sistemi di gas di scarico e dell’industria automobilistica.

Recuperare metalli preziosi dai catalizzatori esausti è il nostro mestiere: dalla raccolta presso i luoghi di produzione fino all’ultimo stadio di questo complesso processo.

Tutto ciò è possibile anche grazie al know how di Techemet, il nostro partner texano (Pasadena), tra i principali riciclatori di catalizzatori automobilistici e industriali al mondo.

La nostra sede principale è a Cirié, nei pressi dell’aeroporto di Torino: qui convergono i catalizzatori raccolti quotidianamente dai nostri responsabili di zona, costantemente al servizio dei fornitori.

A ogni acquisto, sia esso in contanti, con assegno o bonifico bancario, vengono emessi formulario rifiuti e fattura, i due documenti che sanciscono la regolarità della transazione. Per gli acquisti fuori dall’Italia vengono invece emessi i documenti di volta in volta necessari nel Paese di ritiro.

Il Gruppo

Ci siamo resi subito conto dell’importanza strategica di una presenza puntuale sul territorio, per questo oltre alla consolidata attività dei nostri collaboratori nel Nord Ovest e nel Centro Italia, operiamo tramite un nostro magazzino a Fossò (VE), dove operano i nostri tre responsabili del Nord Est.

Si è inoltre andata sviluppando la collaborazione con l’azienda ATRicambi che, come nostro raccoglitore esclusivo, si occupa del ritiro di catalizzatori nelle regioni del Centro Italia.

Per servire meglio i nostri fornitori del Meridione abbiamo inoltre creato Invemet Sud con sede a Guagnano (LE), responsabile per gli acquisti in Abruzzo, Basilicata, Campania, Calabria, Molise, Sicilia e, ovviamente, Puglia. La Sardegna è servita direttamente dalla nostra sede di Cirié.

Siamo italiani, ma il nostro obiettivo è senza dubbio l’Europa. Techemet Belgium SPRL, con sede a Ghislenghien, è nata nella primavera del 2007 per servire il Belgio, l’Olanda e la Francia del Nord Est.

Invemet Sud a sua volta raccoglie materiale in Albania, Repubblica del Kosovo, Macedonia, Montenegro e Romania. Invemet Albania Sh. P.K. in particolare è stata fondata per servire più puntualmente i mercati dell’area meridionale dei Balcani, ed èuna joint-venture al 50% tra Invemet Sud ed un giovane imprenditore albanese con una buona esperienza del recupero dei catalizzatori.

Slovemet d.o.o., azienda di diritto sloveno, compartecipata al 50% da Invemet e al 50% da Pikas d.o.o., storica azienda slovena specializzata nel recupero dei platinoidi, oro e argento, si dedica invece alla raccolta di catalizzatori e altri rifiuti contenenti metalli preziosi in Slovenia, Croazia, Serbia e Ungheria.